IMG_4952

Letizia è una mia amica speciale. Siamo in grado di passare ore ed ore al telefono a chiacchierare e a scambiarci ricette e consigli di cucina. Noi ci completiamo, sembriamo diverse all’apparenza ma la verità è che siamo molto simili, sia per carattere che per il modo di vedere le cose, per i sogni, le passioni e per i progetti per il futuro. Ci conosciamo da più di otto anni, da quando il primo giorno di liceo si è avvicinata a me sulle scale e mi ha chiesto se volevo sedermi in banco con lei. Ci siamo unite sempre di più e abbiamo passato insieme gli anni più belli della vita insieme alle altre nostre compagne.

Nonostante dopo il liceo ognuna abbia preso strade differenti, noi tutte siamo sempre unite come prima. Siamo come sorelle, ci conosciamo ormai a fondo e spesso ci capiamo ancor prima di parlare, da un piccolo sguardo o un’espressione del viso. Ci ritroviamo nel fine settimana ed è come se ci fossimo viste il giorno prima sotto il lampione davanti a scuola. Luisa qualche mese fa per il mio compleanno mi ha regalato una collana con scritto “Due anime vicino saranno sempre in contatto”. Non c’è nulla di più vero. Loro sono la cosa più bella che la scuola mi abbia regalato.

Letizia voleva imparare a preparare il sushi ed io ho una mamma esperta in cucina giapponese. Così abbiamo passato un meraviglioso sabato pomeriggio a preparare sushi di ogni tipo possibile. La mia mamma è stata tanto paziente, ma noi a pian piano ci prendevamo la mano e non avremmo più smesso. Abbiamo preparato quattro teglie piene di rotolini, palline, quadratini e immancabili cuori colorati, che abbiamo mangiato con i nostri amici a casa di Fabio. La metà erano con il pesce e l’altra con verdura, tofu e frutta per noi vegetariani (anche se poi li hanno spazzolati anche i carnivori).

IMG_5000

Ingredienti per otto persone (affamate)

700 gr di riso per sushi

200 ml di aceto di riso

900 ml di acqua

90 gr di zucchero

Sale

Wasabi

Salsa di soia

Verdure (carote, cetrioli, zucchine, peperone rosso e giallo, rucola)

Funghi shitake

Tofu lessato

Frutta (avocado, lamponi, mirtilli, kiwi)

Pesce (salmone fresco e affumicato, gamberi, polpa di granchio)

IMG_4955

Far cuocere il riso per assorbimento in acqua per venti minuti. Una volta pronto farlo raffreddare ed unire l’aceto di riso, lo zucchero e il sale.

Abbiamo tagliato l’alga nori a rettangolini e l’abbiamo farcita con uno strato di riso e al centro con pesce, verdure o tofu a piacere, l’abbiamo poi tagliata per formare i rolls.

IMG_4959

IMG_4964

IMG_4983

Abbiamo tagliato l’alga nori a quadratini, abbiamo messo una pallina di riso al centro e un pezzetto di verdura o di pesce e poi l’abbiamo richiusa e completata con uova di pesce.

IMG_4996

Abbiamo pressato il riso nelle formine, farcito con uno strato di pesce verdure e ricoperto ancora di riso.

IMG_4960

IMG_4961

IMG_4997

Un ringraziamento speciale alla Costa, il mio tesoro, per aver riscaldato Alice-ghiacciolino con tè cinese, tisane ed enormi pile.

Annunci