I want to live, I want to give, I’ve been a minner for a heart of gold

Oggi pomeriggio un tesoro di amica mi ha fatto una sorpresa meravigliosa! Mi ha portato a vedere uno spettacolo della Disney a Milano ed io, tutto d’un tratto, sono ritornata bambina. Io ci provo a sembrare una persona seria e matura, davvero, ma a quanto pare i risultati sono scarsi. E’ stato bellissimo e magico. Sono stata circondata da bambini entusiasti tutto il giorno ed io non posso che essere felice, felice per davvero.

Stamattina alle 8, dopo aver dormito poche ore, avevo già nell’ordine: fatto la doccia, fatto colazione, guardato un’orribile puntata di Cucina con Buddy, acceso la stufa, dato da mangiare ai gatti, preparato l’impasto per il pane con il mio prezioso lievito naturale e visto l’alba. Probabilmente tra non molto pagherò a duro prezzo questa serie di alzatacce..

E’ così bello lavorare pochi semplici ingredienti a mano, attendere che che l’impasto gonfi ed infornarlo nella stufa a legna. Il profumo di pane che si diffonde di prima mattina è impagabile, è il profumo di casa mia.

IMG_5165

Ingredienti

 300 gr di farina 00

300 gr di farina manitoba

200 gr di lievito madre

400 ml circa di acqua

due cucchiai d’olio

un cucchiaio di malto

sale

olive a pezzetti

IMG_5174

Sciogliere in un po’ d’acqua tiepida il lievito madre con il malto. Impastare le farine, olio, sale, aggiungere lentamente acqua tiepida finché ne assorbe la farina e infine aggiungere il lievito. Impastare circa un quarto d’ora. Far lievitare coperto in un posto tiepido 3 o 4 ore. Formare dei paninetti, farcirli a piacere con le olive e farli lievitare ancora 15 minuti. Infornare per circa 40 minuti o fino a quando la superficie inizia a dorarsi. 

Annunci